Lavorare nella Commissione Europea: disponibili 1400 tirocini retribuiti!

0
442

Poter lavorare nella Commissione Europea deve essere sicuramente un’incredibile esperienza ed è sicuramente un’ottima opportunit‡ di crescita sia personale che lavorativa dato che si tratta di un lavoro di una certa importanza e soprattutto di livello internazionale.

Lavorare nella Commissione Europea: disponibili 1400 tirocini retribuiti!
Lavorare nella Commissione Europea: disponibili 1400 tirocini retribuiti!

La Commissione e gli altri organi dell’UE cercano dei tirocinanti a cui insegnare il lavoro, quindi ovviamente non tutti saranno poi assunti.
Il tirocinio, cosa strana, sarà anche retribuito per 1000€ al mese. Ci sono 2 stage lavorativi all’anno dove, all’interno di ognuno, accolgono un numero massimo di laureati di 700 persone (1400 in tutto).

Le sedi lavorative coinvolte sono: Bruxelles, Lussemburgo, Dublino, Londra e le Delegazioni che si trovano a Roma e Milano.



Il lavoro da svolgere, come dichiarano anche sul sito dalla quale è possibile spedire il proprio curricula,  consiste nell’organizzare incontri, gruppi di lavoro, forum e audizioni pubbliche, di ricercare e compilare documenti, effettuare rapporti e consultazioni.

Per quanto riguarda invece i requisiti, bisogna essere un cittadino europeo, avere almeno una laurea breve in qualunque disciplina, non aver portato già a termine altri tirocini in UE e conoscere almeno due lingue comunitarie.

Concludo augurandovi buona fortuna nel caso deciderete di intraprendere questa interessantissima strada e lasciandovi il link alla pagina dove effettuare la candidatura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.