Lavorare nella Commissione Europea: disponibili 1400 tirocini retribuiti!

0
264

Pubblicità

Poter lavorare nella Commissione Europea deve essere sicuramente un’incredibile esperienza ed è sicuramente un’ottima opportunit‡ di crescita sia personale che lavorativa dato che si tratta di un lavoro di una certa importanza e soprattutto di livello internazionale.

Lavorare nella Commissione Europea: disponibili 1400 tirocini retribuiti!
Lavorare nella Commissione Europea: disponibili 1400 tirocini retribuiti!

La Commissione e gli altri organi dell’UE cercano dei tirocinanti a cui insegnare il lavoro, quindi ovviamente non tutti saranno poi assunti.
Il tirocinio, cosa strana, sarà anche retribuito per 1000€ al mese. Ci sono 2 stage lavorativi all’anno dove, all’interno di ognuno, accolgono un numero massimo di laureati di 700 persone (1400 in tutto).

Le sedi lavorative coinvolte sono: Bruxelles, Lussemburgo, Dublino, Londra e le Delegazioni che si trovano a Roma e Milano.




Il lavoro da svolgere, come dichiarano anche sul sito dalla quale è possibile spedire il proprio curricula,  consiste nell’organizzare incontri, gruppi di lavoro, forum e audizioni pubbliche, di ricercare e compilare documenti, effettuare rapporti e consultazioni.

Per quanto riguarda invece i requisiti, bisogna essere un cittadino europeo, avere almeno una laurea breve in qualunque disciplina, non aver portato già a termine altri tirocini in UE e conoscere almeno due lingue comunitarie.

Concludo augurandovi buona fortuna nel caso deciderete di intraprendere questa interessantissima strada e lasciandovi il link alla pagina dove effettuare la candidatura.

Pubblicità

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here