Lego Batman 3: anteprima del videogame dalla GamesCom

0
185

Pubblicità

Direttamente dalla GamesCom di Colonia, tra le più prestigiose fiere del videogioco in territorio europeo, è in arrivo un buon numero di novità (oltre a quelli che Supercell ha presentato per il loro titolo cioè Clash of Clans. A proposito ho trovato questo sito: Trucchi Clash of Clans che è veramente completo in fatto di guide e trucchi su questo gioco) per uno dei titoli più attesi: Lego Batman 3, che unisce sapientemente l’appeal dei mattoncini Lego all’immortalità di un personaggio dei fumetti amato come Batman.

Lego Batman 3: anteprima del videogame dalla GamesCom
Lego Batman 3: anteprima del videogame dalla GamesCom

Al centro di questa nuova avventura ci sarà ancora un videogioco di tipo open-world, ovvero completamente aperto ai movimenti del giocatore, che potrà avere il piacere di correre liberamente per Gotham City, a bordo della nota batmobile oppure in compagnia di altri personaggi DC Comics quali Lanterna Verde o Superman. Nonostante nel videogame precedente avessimo fatto conoscenza di personaggi come il terribile Joker o Lex Luthor, il terzo capitolo sarà giocabile in via indipendente dai primi due, e vedrà Batman scontrarsi contro il folle Brainiac.




Questo conosciutissimo criminale, per i fan della serie rappresenta un vero e proprio osso duro: dopo aver collezionato gli Anelli delle Lanterne per impossessarsi dell’universo di gioco, dovremo unirci al team di Batman e della Justice League, per rimettere le cose a posto, sfruttando le nostre possibilità di viaggiare oltre i confini dell’universo. La sceneggiatura ha risentito positivamente di tutto ciò, godendo infatti di elementi tipici della fantascienza, tra cui sessioni sparatutto e viaggi tra pianeti e sistemi solari sconosciuti e remoti.

Le ambientazioni di questa anteprima sembrano essere inoltre tra le più variegate possibili; oltre al già citato spazio troviamo la Batcaverna, rigorosamente ricostruita con una grafica quanto più prossima ai mattoncini Lego, fino alle astronavi, riprodotte con una cura tipica degli shooter sci-fi moderni, per dimostrare che a breve avremo tra le mani un gioco superbo, adatto a giocatori di ogni età.

Pubblicità

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here